fbpx

Come e quando si formano gli ovuli?

Come e quando si formano gli ovuli?

A differenza dell’uomo, il processo di meiosi delle cellule germinali femminili inizia tra la 10ª e la 13ª settimana di sviluppo fetale, cioè all’interno dell’utero materno.

Le cellule germinali sono i precursori dei gameti femminili (ovuli) e contengono il materiale genetico che verrà trasmesso alla generazione successiva. La meiosi di queste cellule consiste in due divisioni cellulari successive, a partire da una singola cellula diploide (chiamata anche cellula staminale del gamete o anche ovogonio).

La prima divisione meiotica di tutti gli ovogoni si completa intorno al 7° o 8° mese di gestazione, cosicché al momento della nascita l’ovaio contiene ovociti primari che si trovano nell’ultimo stadio della profase I (diplotene). Ciascuno di questi ovociti è circondato da cellule della granulosa, che costituiscono i follicoli primordiali.

A partire dalla pubertà e per tutta la fase di maturità riproduttiva, alcuni follicoli primordiali e i loro ovociti primari evolvono in ogni ciclo mestruale, fino a formare un follicolo maturo e a rilasciare un ovulo attraverso l’ovulazione. Così, una donna nasce con tutte le sue potenziali cellule riproduttive. Queste si attivano nella pubertà e vengono consumate durante tutta la vita, fino al loro esaurimento, che porta alla menopausa.

 

Speriamo di aver risposto a tutte le vostre preoccupazioni su come e quando si formano gli ovuli. Tuttavia, saremo lieti di ricevervi per risolvere tutte le vostre domande, se lo desiderate, fissando un appuntamento al numero +34 932066489 o tramite mail all’indirizo internacional@gravidabcn.com.